Scioglimento convivenza

Prezzo variabile 64,90 94,90  C.P.A. 4% compresa Il prezzo effettivo verrà determinato in base alla configurazione del prodotto.
Categorie: ,
Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Descrizione

Questo prodotto è realizzato per quelle coppie che hanno stipulato un contratto di convivenza e che intendono scioglierlo.

Si ricorda che il comma 59 indica i casi di risoluzione del contratto di convivenza che sono:

a) accordo delle parti;

b) recesso unilaterale;

c) matrimonio o unione civile tra i conviventi o tra un convivente e altra persona;

d) morte di uno dei contraenti.
La risoluzione del contratto deve seguire le stesse forme previste per la sua conclusione che normalmente avviene con contratto di di convivenza sono accordi con cui la coppia definisce le regole della propria convivenza, attraverso la regolamentazione dei rapporti patrimoniali della stessa ed alcuni limitati aspetti dei rapporti personali (ad es. la designazione dell’amministratore di sostegno). L’accordo può essere usato anche per disciplinare le conseguenze patrimoniali della cessazione della convivenza.

Possono essere stipulati da tutte le persone che, legate da vincolo affettivo, decidono di vivere insieme stabilmente (c.d. convivenza more uxorio). Più precisamente, ci si riferisce all’unione di vita stabile tra due persone legate da affetto che decidono di vivere insieme al di fuori del legame matrimoniale o perché è loro preclusa la possibilità di sposarsi (ad esempio, due conviventi dello stesso sesso) o perché è loro precisa volontà quella di non soggiacere al vincolo matrimoniale.

Informazioni aggiuntive

Documenti da allegare

  • Altro
  • Breve descrizione vicenda
  • Documentazione
  • Documento identità parti

Configura il prodotto

Condividi su facebook
Condividi su google
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp